Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Previdenza consiglieri regionali: adeguamenti retroattivi a 7 anni. M5S: “Spudorati”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Da un anno a questa parte i poteri forti in Trentino-Alto Adige lavorano contro l’adeguamento alla legge, voluta dall’allora Ministro Riccardo Fraccaro, sul taglio dei vitalizi, che equipara il trattamento previdenziale degli ex politici a quello dei cittadini che dovranno andare in pensione col sistema contributivo.

Nella battaglia al mantenimento dei privilegi per politici ed ex politici si distingue come al solito la SVP.

Lo scorso dicembre i consiglieri SVP  Sepp Noggler, Gert Lanz, Jasmin Ladurner, Arnold Schuler, Magdalena Amhof, Franz Locher, Helmuth Renzler, Maria Hochgruber Kuenzer e Manfred Vallazza avevano già cercano di far approvare un adeguamento dei vitalizi all’inflazione, con effetto retroattivo.

Ora la decisione è presa, in base alla Legge Regionale del 2012, fino ad ora congelata: ai membri del Consiglio regionale viene corrisposto l’adeguamento all’inflazione retrodatato per sette anni. Ai politici in carica, agli ex-politici e a quelli in pensione spetteranno pagamenti supplementari fino a 30.000 euro a testa.

E’ un comportamento spudorato che non può più passare inosservato – così il Consigliere provinciale M5S Diego Nicolini – . Il trattamento deve essere per tutti uguale: politici e cittadini. Non è accettabile che a politici e ex-politici siano corrisposti gli adeguamenti all’inflazione anche in maniera retroattiva e per degli adeguamenti dignitosi degli stipendi di dipendenti provinciali e comunali non si trovino i mezzi”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Trentino3 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Archivi

Categorie

più letti