Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Cultura e giovani: prestigioso riconoscimento per Weigh Station e Drin

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Oggi (14 dicembre) il Coworking DRIN e Weigh Station, due realtà sostenute dall’Ufficio politiche giovanili della Provincia di Bolzano, hanno accolto una delegazione di operatori della cultura e funzionari della pubblica amministrazione trentina, partecipanti ad un progetto co-organizzato da tsm-Trentino School of Management e dal Centro OCSE di Trento sul potenziamento del settore culturale e creativo in Trentino.

DRIN e Weigh Station sono stati scelti, assieme alle Serre dei Giardini e a DumBo di Bologna, come i due casi studio e buone pratiche dal carattere esemplare a livello nazionale per quanto concerne il partenariato tra pubblico e privato.

Un plauso al lavoro dei funzionari della cultura e nella fattispecie delle politiche giovanili che negli ultimi anni hanno dato grande respiro a chi sul territorio voleva promuovere la cultura e la socialità in modo virtuoso. I miei complimenti vanno inoltre a due realtà come Drin e Weigh Station, due eccellenze divenute modelli di studio a livello nazionale” ha sottolineato l’assessore alla cultura in lingua italiana, Giuliano Vettorato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fare rete sul territorio

DRIN, in Corso Italia 34, è uno spazio gestito dall’Ufficio politiche giovanili che ha aperto a novembre 2019 ed è subito diventato un co-working pensato per giovani creativi che intendono fare rete, stringere collaborazioni e intraprendere percorsi di sviluppo d’impresa nell’ambito della produzione culturale e creativa. Weigh Station è un’associazione che ha la sua sede presso Casa della Pesa, nel centro storico di Bolzano. Dal 2020 la casa è diventata il centro culturale denominato “Waag” che riunisce diverse istituzioni e realtà culturali. Weigh Station nasce per attrarre e promuovere una community di giovani professionisti della cultura e delle creatività che operano in Alto Adige.

Aprire le politiche giovanili allo sviluppo delle nuove professionalità in campo culturale è stata un’idea vincente. DRIN e Weigh Station, molto prima che il tema delle imprese culturali diventasse comune nel discorso pubblico, hanno saputo parlare ad un target che si trovava allora senza interlocutori, quello dei professionisti in partita iva in ambito culturale e creativo, dando vita a nuove sinergie tra le realtà e generando impatti positivi ed inediti sul territorio“, ha evidenziato Claudio Andolfo, direttore dell’Ufficio politiche giovanili.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano34 minuti fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives1 ora fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria4 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige5 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone6 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza6 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino6 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute6 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige8 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati10 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria24 ore fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone24 ore fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige1 giorno fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige1 giorno fa

Stagione sciistica impegnata per i poliziotti sciatori. Il bilancio sulle piste

Bolzano1 giorno fa

Ruba collana d’oro e anello di diamanti ad un’anziana. Foglio di via per una 62enne trentina, pregiudicata

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Archivi

Categorie

più letti